La cura dello zoccolo del cavallo

La cura dello zoccolo del cavallo è di fondamentale importanza perché gli zoccoli hanno la funzione principale di assorbire gli shock e di proteggere le strutture interne del piede.

Un detto antico anglosassone dice che “niente piede, niente cavallo”. Se è vero che i detti non sbagliano mai, allora eccovi alcuni consigli su come curare, nel miglior modo possibile, lo zoccolo del vostro cavallo.

Igiene del box

I cavalli oggi trascorrono molti periodi in box o in paddock dove il terreno bagnato e fangoso può compromettere l’equilibrio idrico interno del piede. Inoltre gli zoccoli sono piccoli focolai di germi e batteri e in un ambiente trascurato proliferano tipi di virus che potrebbero intaccare il vostro cavallo. Igienizzare il box quotidianamente con una scopa saggina e le lettiere vanno asportate dai box, disinfettate e disinfestate.

Pareggio e ferratura

Maniscalchi esperti assicurano la cura dello zoccolo del cavallo con pareggio e ferratura, due interventi di manutenzione ordinaria che hanno lo scopo di evitare il consumo naturale dei zoccoli del cavallo. Inoltre, nel caso di cavalli con piccole anomalie allo zoccolo il pareggio e la ferratura assicurano un supporto correttivo.

come-curare-lo-zoccolo-del-cavallo

Pulizia dello zoccolo

La pulizia dei piedi del cavallo deve essere un’operazione quotidiana. Sollevare il piede sinistro e con la curasnette pulire il piede partendo dalla regione del tallone verso la punta del piede, in corrispondenza della barbetta del ferro. In questo modo eliminerete i residui di escrementi, terreno, chiodi e sassolini. La curasnette assicura la pulizia agevole ma senza ferire il cavallo.

Uso di unguenti protettivi

Negli ultimi anni, ricerche scientifiche, hanno evidenziato come sia importane utilizzare unguenti con proprietà specifiche per evitare screpolature, lesioni e accrescere le proprietà benefiche nel cavallo. Lo scopo principale per l’utilizzo di unguenti per la cura dello zoccolo del cavallo è la protezione da agenti esterni e mantenere l’elasticità della sostanza cornea.

Il poliodurato è un ottimo unguento igienizzante, con una notevole azione antimicrobica, e nel caso in cui lo zoccolo sia a contatto con ambienti troppo paludosi evita il rammollimento della sostanza cornea; mentre in ambienti troppo secchi e ciottolosi protegge il cavallo dall’eccessiva perdita di umidità.

zoccolo-del-cavallo-la-cura

Il cavallo è un animale che necessita di molte cure, a volte meticolose e particolari, assicurati i prodotti e gli esperti migliori per la cura del tuo cavallo.

 

 

 

Lascia un commento